FUNGHI Amanita Pantherina (Tignosa Bruna, Tignosa Bigia)

Amanita Pantherina: fa parte dei funghi velenosi. Ecco le evidenti striature sul cappello sui funghi Amanita Pantherina trovate ad Appiano Gentile.

Amanita = fungo
Pantherina = simile alla pantera.

Funghi velenosi.

DESCRIZIONE DEI FUNGHI: Le Amanita Pantherina sono funghi snelli, alti dai 10 ai 15 cm, col diametro del cappello fino a 12 cm; cappello prima emisferico, poi pianeggiante, di color bruno più o meno scuro, cosparso di verruche bianche, piccole e numerose ma fugaci; orlo striato in modo evidente. Il gambo di questi funghi bianco e stretto che si restringe verso l'alto, striato nella parte superiore, farcito, poi cavo. Piede bulboso con valva dissociata ad anelli (due o tre). Anello piccolo, striato, situato quasi a metà gambo (quindi più basso dell'usuale). Lamelle bianche, fitte, staccate dal gambo. Carne bianca, immutabile, molto fragile.

SAPORE E ODORE DEI FUNGHI: nauseante solo nei funghi vecchi; sapore dolciastro.

CARATTERISTICHE PECULIARI DEI FUNGHI: orlo del cappello striato.

VARIETÀ DI FUNGHI: Amanita Abietum (funghi velenosi), molto robusta, molto scura, tipica dei boschi di conifere: ha l'orlo del cappello non striato.

SI POSSONO CONFONDERE CON ALTRI FUNGHI: l'Amanita Excelsa (funghi discreti) che però ha il cappello con orlo liscio e non striato ed è troppo snella per somigliare alla varietà Amanita Abietum (funghi velenosi); poi non ha volva, se non limitata a qualçhe squama. Si può confondere anche con l'Amanita Spissa (funghi discreti) che tuttavia non ha l'orlo striato e che si differenzia anche dalla varietà Amanita Abietum (funghi velenosi) per le verruche colorate e il bulbo napiforme. Dalla Amanita Rubescens (funghi buoni) si distingue perché quest'ultima hon ha l'orlo striato, ha le verruche colorate e, soprattutto, perché la sua carne tende ad arrossarsi (specie dopo il taglio). È confondibile anche con l'Amanitopsis Vaginata (in genere funghi commestibili e che che comprende molte varietà) che però, nelle varietà uguali per colore, non ha anello, ha la volva evidente, intera e staccata dal gambo, che è maculato. Più simile all'Amanita Pantherina è l'Amanitopsis Strangulata (funghi buoni) o Amanitopsis Inaurata (funghi buoni) (vedi Amanitcìpsis Vaginata Grisea "(funghi buoni)") le quali hanno le verruche ma si differenziano grazie ai caratteri distintivi dei funghi precedenti.

DOVE E QUANDO CRESCONO I FUNGHI: funghi comuni nei boschi misti, in estate e in autunno; preferiscono le betulle e l'ontano.

FUNGHI FUNGHI COMMESTIBILI FUNGHI PERICOLOSI RICETTE FUNGHI SISTEMATICA FUNGHI