Ricetta: Tagliatelle verdi gratinate

Sbollentate per 5 minuti le tagliatelle e poi scolatele, passandole sotto acqua fredda.
Preparate una tazza di béchamel con 100 grammi di burro, 4 cucchiai di farina e latte.
Unite alla béchamel, quando è ancora calda, una buona manciata di funghi ben puliti e il prosciutto a dadini, amalgamate il tutto con le tagliatelle mescolando con delicatezza.
Imburrate e cospargete di pangrattato una pirofila e fatevi scivolare il composto.
Battete ora le uova con sale, pepe e parmigiano, e versate il tutto sopra la preparazione.
Scaldate il forno a 180° e ponete al centro il recipiente, facendo cuocere finché in superficie si forma una crostina dorata.
A parte battete il quarto di panna con due cucchiaini di curry in polvere, fino ad avere una salsetta di colore omogeneo: alla salsetta unite una grattata di tartufo nero (oppure, più economicamente, un cucchiaino di tartufo in polvere). Servite le tagliatelle grotinate presentandole nel recipiente di portata e accompagnandole con la salsa di panna e curry fredda, in salsiera non metallica.
Potrete fare varianti a piacere di questo piatto, unendo rigaglie di pollo o di coniglio.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
  • 350 g di tagliatelle
  • 1 tazza di bèchamel
  • 150 g di funghi
  • 200 g di prosciutto cotto a dadini
  • burro
  • pangrattato
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato
  • 1/4 di panna
  • curry
  • tartufo (facoltativo)
  • sale
  • pepe
Vino Santa Giustina, Vino Lambrusco Salamino, Vino San Severo Rosato
Ricetta di media difficoltà
1049 calorie per porzione

COTTURA: 1 ora circa
FUNGHI FUNGHI COMMESTIBILI FUNGHI PERICOLOSI RICETTE FUNGHI SISTEMATICA FUNGHI