Ricetta: Tarte Flamande

Stendete una grande sfoglia, con metà foderate una tortiera e tenete da parte l'altra metà che vi servirà pre chiudere la "tarte" una volta imbottita.
Pulite i funghi porcini, mettete i funghi porcini a cuocere con panna e salvia, tirateli a cottura, poi divideteli a tocchetti, unite il prezzemolo e trasferite tutto in una ciotola: aggiungete ai funghi le uova, la bèchamel, il formaggio grattugiato, mescolate bene e con questo composto riempite la "terte".
La sfoglia coprirà ovviamente anche il bordo della tortiera.
Stendete su questo composto le fette di formaggio fondente, spolverizzate di sale, pepe e noce moscata in superficie e poi coprite il tutto con l'altra mezza sfoglia messa da parte, pizzicando bene i bordi perchè la pasta sia saldata a dovere.
Cuocete in forno caldo alla temperatura di 190° per 40 minuti.
La "tarte" si serve calda o tiepida a piacere, ma è ottima anche fredda mangiata il giorno dopo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
  • 350 g di pasta frolla surgelata al naturale
  • 200 g di funghi porcini
  • 1/4 di panna
  • salvia
  • 1 manciata di prezzemolo tritato
  • 4 uova
  • 1 tazza di bèchamel fatta con 40 g di farina
  • 40 g di burro
  • 1/4 di latte
  • 150 g di formaggio grattugiato
  • 200 g di formaggio fondente
  • noce moscata
  • pepe
  • sale
Vino Bonarda dell'Oltrepò Pavese, Vino Valpolicella, Vino Chianti Colli Fiorentini
Ricetta di media difficoltà
904 calorie per porzione

COTTURA: 1 ora e 30 minuti circa
FUNGHI FUNGHI COMMESTIBILI FUNGHI PERICOLOSI RICETTE FUNGHI SISTEMATICA FUNGHI